02/11/10

IO CANTERO' CON TE

Come carezza calda che indugia
dentro malinconica assenza
mi accompagni alla notte
portandomi in braccio.

Con una nota di amaro speziato d'arancia
che sa di ricordi di continuo cercare
mi posi nell’ombra di un pianto già dolce

Nella notte bisogna cantare parole lontane
che sanno di coccole e miele
a dissipare il buio che invade.
Io canterò con te.

E.P.